Nasce Contoterzisti Puglia


Presidente Nicola Salatino, vice Antonio Loconte.
Si conferma la partnership tra Uncai e Confagricoltura

BARI – Il 24 maggio è stata costituita l’associazione Contoterzisti Puglia, presieduta da Nicola Salatino e con sede a Bari, in via Amendola 166/5, presso gli uffici regionali di Confagricoltura. Hanno tenuto a battesimo l’associazione che riunirà gli agromeccanici di Bari, Foggia, Barletta -Andria-Trani, Taranto, Brindisi e Lecce il presidente di UNCAI Aproniano Tassinari e il presidente di Confagricoltura Puglia Donato Rossi.

Per il presidente Uncai Aproniano Tassinari è motivo di grande soddisfazione inaugurare la nuova associazione: “Con il Consiglio Nazionale di Uncai mi sono sempre battuto in favore della creazione di accordi tra le diverse organizzazioni sindacali. Anziché tempio di individualità, dove ognuno combatte contro l'altro, l’agricoltura deve essere la squadra che unisce imprese, professionisti e organizzazioni del settore. Da qualche anno Uncai e Confagricoltura stanno dimostrando che questo è possibile e Contoterzisti Puglia è l’ultimo frutto di questa visione, che vede nella collaborazione, nello scambio di informazioni, nel supporto e nel riconoscimento reciproco di agricoltori e contoterzisti il punto di partenza per ottenere un maggiore controllo economico e migliori margini, nonostante i chiaridiluna del mercato”.

La nascita di Contoterzisti Puglia non può prescindere dalla partnership tra Uncai e Confagricoltura. “La Puglia aveva la necessità di una presenza sindacalizzata dei contoterzisti – ha aggiunto il presidente di Confagricoltura Puglia Donato Rossi –. Aver contribuito e facilitato la nascita dell’associazione Contoterzisti Puglia è per noi un altro importante punto di arrivo perché avrà il compito di rappresentare un asse portante dell’economia agricola. Ci auguriamo che anche altre regioni seguano l’esempio della Puglia, riconoscendo e integrando i Contoterzisti, un’entità sindacale e produttiva di servizi agromeccanici sempre più strategici per le nostre produzioni”.

Dopo l’atto costitutivo, i soci della nuova associazione, le figure più preminenti del contoterzismo dell’Alta e della Bassa Puglia, della cerealicoltura così come della viticoltura, hanno nominato all’unanimità il presidente Nicola Salatino: “Un progetto ambizioso ma necessario, che ha riscontrato subito un grande interesse e adesioni nel mondo del contoterzismo pugliese. Tra le priorità individuate ci sono una migliore regolamentazione dell'utilizzo del carburante agricolo, il riconoscimento della nostra categoria da parte della Regione attraverso un albo degli agromeccanici e rilanciare la cooperazione tra agricoltori e terzisti con un prezzario regionale delle lavorazioni. Per rendere sempre più efficiente il comparto promuoveremo, inoltre, assemblee mirate al tipo di terzismo svolto nelle diverse aree della Puglia”.

È stato eletto vice presidente dell’associazione Antonio Loconte, mentre i consiglieri sono Angelo Gerardo Intermite, Angelo Loconte, Vito Vincenzo Giandomenico, Fernando Innocente, Antonvito Salatino, Luca Tarantino, Antonio Simone Tarantino, Vincenzo Rubillo e Carlo Cisternino.

Da sinistra, nella fotoFabrizio Canesi (presidente del Collegio dei revisori dei conti di Uncai), Donato Rossi (presidente Confagricoltura Puglia), Aproniano Tassinari (presidente Uncai) e Nicola Salatino (presidente Contoterzisti Puglia)



Data pubblicazione

25-5-2017

Allegati



Torna alla lista delle comunicazioni

Diventa socio
di UNCAI

Normative e
documenti

Link Utili
e portali

Partners e
convenzioni

Vai a
Confagricoltura

Previsioni
Meteo

L'Accademia
risponde

Entra nella
Gallery

Magazine
UNCAI

Partners