Risicoltura e agromeccanici a Vercelli


Contoterzisti di Vercelli alla 38^ FIERA in CAMPO di Caresanablot (Vercelli)

 

Sarà presente anche l’Associazione Contoterzisti di Vercelli alla 38^ FIERA in CAMPO di Caresanablot (Vercelli) dal 27 febbraio al 1 marzo, la più  importante manifestazione europea dedicata al riso organizzata dai Giovani di Confagricoltura Vercelli con 15.000 metri quadrati di esposizione di macchine  e attrezzature agricole, 40 ettari di prove in campo e area test drive, convegni e workshop, tutti  dedicati al cerale più consumato al mondo.

“Tra raccolta, livellamento dei terreni, manutenzione dei canali e delle risaie e unificazione delle vasche, il riso copre oltre il 50% del nostro lavoro – spiega Maurizio Tomatis presidente di Contoterzisti Vercelli –, l’appuntamento fieristico dedicato al cereale più diffuso al mondo rappresenta per noi il modo migliore per far conoscere la nostra associazione, la prima di contoterzisti in tutta la provincia, e i servizi che offriamo”.

I contoterzisti vercellesi si sono costituiti in un’associazione aderente a UNCAI (Unione Nazionale Contoterzisti Agromeccanici e Industriali) solo da pochi mesi ed hanno già raggiunto alcuni significativi risultati, come l’aggiornamento in Regione del sistema di assegnazione del carburante, fermo ormai da parecchi anni. Inoltre, come le altre associazioni regionali e  provinciali dell’Unione Nazionale Contoterzisti, “ci siamo posti come obiettivo – aggiunge il direttore Andrea Scanavacca – l’inserimento delle imprese conto terzi regionali nei Piani di sviluppo rurali del Piemonte, in linea con le indicazioni di Bruxelles che hanno riconosciuto il ruolo chiave svolto dalle nostre imprese nel diffondere pratiche colturali virtuose, come l’agricoltura di precisione, la riduzione dei fitofarmaci e la diffusione delle agro energie, e nella tutela del territorio, soprattutto in aree svantaggiate”.

La neonata associazione offre già servizi di consulenza sugli adempimenti tecnici e amministrativi e sta definendo un accordo con Confagricoltura Vercelli per fornire pratiche come la preparazione delle buste paga, la tenuta della fiscalità e della parte contributiva e la partecipazione a bandi a fondo perduto.  “Tra le consulenze tecniche offerte - conclude Scanavacca –, siamo impegnati nel diffondere in tutta la provincia la pratica della tracciabilità spinta che consiste nel suddividere ogni partita di riso non solo per varietà, ma anche per produttore. In questo modo ogni contoterzista è in grado di sapere da che campo proviene ogni carico che lascia il punto di raccolta, stoccaggio ed essicazione”.



Data pubblicazione

27-1-2015

Allegati



Torna alla lista delle comunicazioni

Diventa socio
di UNCAI

Normative e
documenti

Link Utili
e portali

Partners e
convenzioni

Vai a
Confagricoltura

Previsioni
Meteo

L'Accademia
risponde

Entra nella
Gallery

Magazine
UNCAI

Partners